Metallo/ luglio 19, 2017/ ARREDAMENTO METALLO - FERRO -, BLOG/ 0 comments

La domanda che ci viene posta da quando abbiamo iniziato è: ma perché lo fate?

La risposta è semplice,  abbiamo seguito la nostra passione.

La passione per i lavori che facciamo, per i materiali che lavoriamo, per le collaborazioni che abbiamo stretto in questi anni: con i clienti, gli architetti, le aziende, gli artigiani…..

Ed in questi anni abbiamo accumulato esperienza, ci siamo formati….ci siamo informati 😅, abbiamo provato e riprovato,ma non ci siamo mai dati per vinti….un esempio: dopo più di 10 anni di lavorazioni in ferro e acciaio inox abbiamo sempre  abbiamo fatto prove e tentativi per lavorare al meglio il corten….ed indovinate un po…ora è uno dei nostri materiali preferiti… 😁, perché quando ne capisci il processo di ossidatura e impari come avviarlo, fermarlo, proteggerlo e fare il modo che rimanga stabile nel tempo puoi anche permetterti di creare dei mobili in corten in tutta tranquillità.

…e poi con tutta la confusione di ditte che c'è sul mercato,  ci è sembrato giusto realizzare un'azienda ed un marchio dedicata agli arredamenti metallici e alle finiture d'interno in generale, in modo che i proprietari di :  attività commerciali, negozi, ristoranti, bar o abitazioni abbiano un marchio di riferimento.

Marchio che  è stato appositamente realizzato per essere un simbolo dell'italianità all'estero….( perchè sì,lavoriamo moooolto all'estero)…e quindi si è deciso che sarebbe dovuto essere semplice, diretto ed elegante….ci direte voi se siamo riusciti nell'intento….😉

Con questo volevano iniziare a spiegare com'è nata l'idea di Metallo e come la stiamo portando avanti, quindi: continuate a seguirci per avere gli atri aggiornamenti.

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*